IN VIGORE DAL 6 FEBBRAIO 2016 LA “DEPENALIZZAZIONE”


Sono stati pubblicati nella G.U. n. 17 del 22.1.2016 i due preannunciati decreti in materia di depenalizzazione e di abrogazione di reati, oggetto della Legge delega 67/2014. Essi entreranno in vigore il prossimo 6 febbraio 2016. Nei due provvedimenti è stata confermata la trasformazione in illeciti amministrativi di alcuni reati ritenuti di lieve entità ora contemplati nel codice penale o in leggi speciali e l’abrogazione dei reati di ingiuria (art. 594 cp) , falso in scrittura privata (art. 485 cp)  e in fogli firmato in bianco (art. 486 cp), sottrazione di cose comuni (art. 627 cp) ed appropriazione  di cose smarrite (art. 647 cp) con trasformazione degli stessi in illeciti civili puniti con sanzioni pecuniarie civili, che avranno natura pubblicistica e saranno devoluti allo Stato, che si aggiungeranno al risarcimento del danno alla persona offesa.

(Avv. Roberto Bertuol)
 

cookie policy