NUOVA REGOLAMENTAZIONE PER LA DIFESA D’UFFICIO

NUOVA REGOLAMENTAZIONE PER LA DIFESA D’UFFICIO
Il Consiglio dei Ministri in data 29.01.2015 dopo aver acquisito i pareri delle competenti commissioni parlamentari (Giustizia e Bilancio) di Camera e Senato e averne recepito le condizioni ha approvato il Decreto Legislativo in attuazione della Legge Delega n. 247/12 per una nuova regolamentazione della difesa d’ufficio, il cui schema era stato approvato lo scorso 30.10.2014. Il testo definitivo contiene alcune differenze rispetto a quello dello schema. Molte le novità previste, tra cui un requisito soggettivo di esperienza almeno quinquennale o il titolo di specialista in diritto penale per gli avvocati che aspirino ad essere iscritti nel futuro apposito elenco nazionale che sarà tenuto direttamente dal Consiglio Nazionale Forense. Per la fase transitoria gli avvocati già iscritti come difensori d’ufficio saranno inseriti diritto nell’elenco nazionale, ma dovranno dimostrare entro un anno dalla entrata in vigore del decreto il possesso dei requisiti richiesti.

cookie policy